Procedura eTA per l'ingresso in Canada al via

Procedura eTA per l'ingresso in Canada al via

Al via la seconda fase per l'introduzione del visto online per chi viaggia in Canada, chiamato Electronic Travel Authorization (eTA). A partire dal 30 settembre la nuova procedura introdotta lo scorso mese di marzo sarà obbligatoria per tutti i cittadini italiani che si recano nel Paese in aereo.

L’Autorizzazione elettronica di viaggio è un nuovo requisito d’ingresso per gli stranieri esenti da visto che volano o sono in transito in Canada. L’eTA è collegata elettronicamente al passaporto ed è valida per un periodo di cinque anni o fino alla scadenza del passaporto, a seconda di quale eventualità avvenga per prima.

La richiesta deve essere effettuata via web e sono necessari, oltre al passaporto, anche una carta di credito e un indirizzo mail: il costo della procedura è di 7 dollari canadesi.

Il Governo canadese ha messo a disposizione online un sito con tutte le spiegazioni necessarie anche in lingua italiana.

Per ulteriori informazioni sull’eTA chiedi alla tua Agenzia Travel Specialist Lufthansa City Center.

  • Letto 3877 volte