A.I.D.A. Virtual Cards di AirPlus

Più controllo e sicurezza per la gestione dei pagamenti dei servizi di viaggio
Più controllo e sicurezza per la gestione dei pagamenti dei servizi di viaggio

Più controllo e sicurezza per la gestione dei pagamenti dei servizi di viaggio

A.I.D.A. Virtual Cards è la funzionalità delle soluzioni di pagamento AirPlus che permette di generare numeri di carte di credito virtuali Mastercard® e consente così di prenotare tutti i servizi di viaggio e di pagare online voli (compresi quelli operati da compagnie low-cost), auto a noleggio, biglietti ferroviari, hotel e servizi per eventi e congressi attraverso un unico conto centralizzato (AirPlus Company Account). Da oggi A.I.D.A. Virtual Cards si rinnova per rispondere alle necessità delle aziende di avere sempre più sicurezza e controllo sulla gestione amministrativa e contabile delle spese di trasferta.  

Come funziona

A.I.D.A. genera carte di credito virtuali Mastercard con numero, CVC e data di scadenza unici. Ogni carta generata è personalizzabile ed arricchita dei dati aggiuntivi utili alla riconciliazione. Tutte le transazioni sono pagate centralmente tramite AirPlus Company Account (carta di credito centralizzata intestata all’azienda).   

Quali sono le novità e i vantaggi?

Più facile da usare con la nuova interfaccia grafica semplice e intuitiva. 

Più sicura con la possibilità di personalizzare ogni carta definendo impostazioni specifiche: periodo di validità, fuso orario, massimale della carta (se non selezionato è quello del Company Account), valuta, numero di autorizzazioni.

Più trasparente con un sistema di approvazione integrato che autorizza la creazione delle carte.

Più controllo grazie alla possibilità di visualizzare le carte generate, modificarne le informazioni e stamparle in PDF.  

 

Scopra come le soluzioni AirPlus semplificano i processi della sua azienda. Contatti un Consulente di Viaggio Travel Specialist o scriva a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

  • Letto 3094 volte